in

Il ventitreenne rimane incinto dopo la festa. È un uomo piccolo che dà alla luce un bambino

Il padre orgoglioso Scott Parker rivela come è diventato il primo uomo in Gran Bretagna a dare alla luce un bambino.Esattamente il 29 aprile, un artista grafico transessuale di 23 anni ha dato alla luce una figlia. Per diversi anni, Scott si sentiva male nel suo corpo come donna, motivo per cui nel 2015 ha deciso di cambiare il suo genere. Si tagliò i capelli, iniziò a indossare abiti da uomo e cambiò il suo nome. Nel giugno 2016 è stato iscritto al Dipartimento di identità sessuale a Londra, dove ha subito vari trattamenti e assunzione di testosterone. Nel tempo, si sentiva sempre più a suo agio nel suo corpo. Scott non aveva intenzione di rimanere incinta, soprattutto perché il suo compagno era anche un transessuale. Tuttavia, dopo una delle serate di festa, nell’agosto dello scorso anno c’è stato un riavvicinamento a seguito del quale è apparsa una gravidanza.Mio padre disse che una gravidanza non programmata era la “migliore possibilità” di avere un bambino prima di finire la sua trasformazione. Non ha avuto alcun intervento chirurgico per rimuovere il seno, gli organi genitali e non ha finito di prendere gli ormoni. Grazie a questo, il suo corpo è stato in grado di sviluppare un bambino appena nato.Quando Scott e il suo compagno si sono trasferiti a Brighton, per condurre la loro gravidanza, hanno incontrato critiche estreme e incredulità, come può un uomo dare alla luce un bambino ?! Tuttavia, tutto lo staff si è abituato rapidamente alla situazione e ha trattato il paziente con grande rispetto. L’ospedale ha persino concordato che dopo il parto il padre sarebbe rimasto nella sua stanza privata, non in compagnia delle madri. Quando non voleva frequentare le lezioni di parto o di parto, l’ostetrica spiegò e discusse con lui tutto ciò che doveva sapere. Il corpo di Scott è cambiato molto durante la gravidanza, ma non gli importava perché sapeva che era una condizione di transizione e tutto sarebbe tornato alla normalità.Il 29 aprile, dopo una nascita di sei ore, è nata Sarah. La creatura più piccola e amata che ha sconvolto il suo mondo. Non può immaginare la vita senza di lei ora. Voglio essere sia mamma che papà con lei. Ma come ha ammesso, l’allattamento al seno era molto scomodo per lui, perché essendo in città, la gente lo guardava come se fosse pazzo. Un uomo che allatta un bambino ?! Scott ha deciso che quando la figlia crescerà, le dirà tutta la storia del suo concepimento. Che suo padre è sua madre che l’ha partorita. Il padre, che è maschio, era una donna prima. Spera che sua figlia capirà tutto e accetterà la sua famiglia.Tuttavia, ora vuole concentrarsi su ulteriori trattamenti e trasformazioni del suo genere. Il primo intervento chirurgico al seno e la successiva chirurgia genitale lo stanno aspettando. Che sia al 100% uomo.Scott Parker non è un vero nome, è stato usato come sostituto perché il padre ha rifiutato di rivelare i suoi dati reali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Erano sicuri che questo cane stava tornando alla tomba del proprietario. Fino a quando non hanno scoperto cosa c’è dentro

Le persone che hanno gli occhi più belli del mondo. È difficile staccare gli occhi da loro!