Pelle flaccida e rilassamento cutaneo : Ecco un ottimo rimedio che potrà aiutarvi.

Pelle flaccida e rilassamento cutaneo :Con il tempo che passa, inesorabilmente la pelle di ognuno di noi cede. Ci accorgiamo di avere la pelle flaccida in diversi punti del corpo. Il rilassamento cutaneo è un problema diffuso a una certa età. Colpisce la zona del mento, le braccia, iniziando nei punti vicino alle ascelle per estendersi all’intera area.

Ne sono colpite anche le gambe e poi non parliamo dell’addome.

Purtroppo le cose cambiano quando si arriva ai 50 anni. Per quanto abbiamo avuto cura del nostro corpo, il tempo agisce a nostro discapito. Sicuramente contribuisce all’invecchiamento cutaneo anche uno stile di vita sregolato. L’alimentazione poco bilanciata. Anche la vita sedentaria influisce negativamente e poi anche l’aggressione del sole e del vento.

Per risolvere il rilassamento cutaneo occorrono prodotti specifici anche molto costosi. Nonostante il tempo che passa, ogni donna desidera ritornare bella e attraente. Noi vi suggeriamo un rimedio naturale ideale per combattere il rilassamento cutaneo.

Si tratta di una maschera da applicare sulle zone critiche.

Non contiene sostanze chimiche e non dovrete preoccuparvi di utilizzarla anche tutti i giorni. Con il suo utilizzo costante, la pelle riacquisterà l’elasticità persa a causa dei nutrienti di cui viene a mancare. Apparirà più elastica e soda. Noterete i primi risultati già dopo le prime applicazioni.

Per la preparazione della maschera naturale avete bisogno di: 230 ml di argilla in polvere 60 ml di tè nero 60 ml di caffè puro-30 ml di olio di mandorle-Procedimento: Mescolate tutti insieme gli ingredienti, fino ad ottenere una soluzione omogenea. Se la soluzione è troppo liquida, aggiungete altra argilla in polvere.

Applicate un’abbondante quantità di crema sulle zone interessate e lasciate agire per 20 minuti. Risciacquate con acqua fredda. Ripetete il trattamento ogni giorno per una settimana.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: