Benefici per te

Crema antirughe: Ecco come creare la crema antirughe fatta in casa

Le creme antirughe convenzionali contengono ingredienti chimici che non sono sani e che, in ultima analisi, in grado di danneggiare la nostra pelle , mentre naturale sono molto più vantaggioso, ma in generale hanno un prezzo piuttosto elevato.

Oggi vi presentiamo un’alternativa: la voce è possibile sviluppare il proprio crema antirughe in modo semplice e con ingredienti naturali , più il prezzo sarà molto più basso e si può anche fare di più di esso .

Tipo di pelle:


Questa antirughe è destinato in particolare per la pelle normale o secca , pelle matura , sensibile o soggetta a rughe. D’altra parte, non lo consigliamo per le donne sotto i 25 anni o quelle con la pelle grassa.

Gli ingredienti che proponiamo sono molto nutrienti e hanno proprietà di profonda idratazione , proteggono dai radicali liberi e favoriscono la rigenerazione della pelle.

Spieghiamo i principali vantaggi di questi ingredienti.

Olio di cocco: l’ olio di cocco vergine è stato evidenziato in molti articoli di salute grazie alle sue incredibili proprietà come cibo e cosmetici. Il suo uso topico è eccellente per i mieli misti, poiché idrata e si assorbe facilmente. Inoltre, lascia una consistenza molto morbida e un aroma delicato .

In questa ricetta sarà uno degli ingredienti di base, a cui aggiungeremo altri con proprietà più specifiche per il tipo di pelle che vogliamo trattare.

Cera
d’ api: la cera d’ api è l’altro ingrediente di base , in quanto ci permette di fare un cosmetico più denso. L’olio di cocco è ideale quando la temperatura è fredda, ma si scioglie facilmente con il calore, ed è per questo che lo combiniamo con la cera d’api.

In aggiunta, la cera aiuta rimuovere le impurità dalla pelle e chiarire eventuali macchie.

Olio di rosa canina:
uno degli ingredienti più potenti di questa crema è l’olio di rosa canina popolare, che è diventato sempre più popolare negli ultimi anni grazie alle sue proprietà anti-invecchiamento . Il suo contenuto in vitamine , acidi grassi e antiossidanti gli permettono di stimolare la produzione di collagene, nonché di prevenire e ridurre le linee sottili e le rughe. Inoltre combatte le macchie , la strie , la secchezza , l’ irritazione e gli effetti nocivi di un’eccessiva esposizione al sole. Inoltre, ha anche un alto potere rigenerativo della pelle, che ci aiuterà a rinnovare le cellule della pelle.

Di notte possiamo applicare questo olio direttamente sulla pelle, prima di andare a letto, ma al mattino sarà molto più pratico e discreto applicare la ricetta che proponiamo.

Vitamina E: la
vitamina E è utile se la consumiamo per via orale o se la applichiamo per via topica, e ci permettono anche di conservare meglio questa crema, in quanto agisce come un conservante naturale .

Ha anche proprietà antiossidanti e ringiovanenti per la pelle, oltre a proteggerci dai radicali liberi.

Oli essenziali:
Infine, per completare questa ricetta gli olii essenziali non possono mancare, il che fornirà un punto aromatico e migliorerà le proprietà degli ingredienti.

Si consiglia in particolare geranio, che è anche un grande rigeneratore della pelle , e rosa, che darà un delizioso profumo di crema e dare compattezza alla pelle.

Preparazione antirughe

Metteremo in un barattolo di vetro i seguenti ingredienti: 
20 ml di olio di cocco. 
30 ml di cera d’api.

Abbiamo piccola bottiglia di vetro nel fuoco , insieme gli ingredienti lentamente e ti mescolando con una spatola o un attrezzo di legno, ceramica o di vetro.

Quando sono già miscelati, spegnere il 
fuoco e aggiungere immediatamente gli ingredienti rimanenti: 5 ml di olio di rosa canina. 
5 ml di vitamina E. 
5 gocce di olio essenziale di geranio (facoltativo). 
5 gocce di olio essenziale di rosa (facoltativo). 
Mescolare bene e lasciare raffreddare. 
Si consiglia di tenerlo in frigo in modo che rimanga più a lungo.

Se viviamo in un luogo molto caldo o vogliamo tenerlo fuori dal frigo, possiamo aggiungere circa 10 o 15 ml di cera d’api in più.

D’altra parte, se preferiamo una consistenza più liquida , possiamo aumentare leggermente la quantità di olio di cocco e ridurre la quantità di cera d’api.

Related Articles

Back to top button