E’ stata sepolta con il suo cellulare. La famiglia riceve un messaggio dal suo numero 3 anni dopo.

Sepolta :In questi ultimi anni, la tecnologia sta prendendo sempre più piede. Infatti quasi tutti hanno un cellulare, anche le persone di una certa età. La maggior parte dei nipoti, impara ai nonni ad usare il telefonino. Anche i nonni ormai usano i messaggi, ma in questa storia, la nonnina, amava anche usare il telefonino per giocare.

Lesley Emerso era una donna molto anziana, a cui i nipoti avevano insegnato ad usare il cellulare. All’inizio per la donna è stato dura, ma poi si è talmente appassionata che amava passare le ore a giocare con il suo cellulare. Si divertiva e passava il suo tempo così.

Purtroppo però data l’età, la dolce signora, è volata in cielo lasciando un vuoto incolmabile in tutta la sua famiglia.

A soffrire maggiormente sono stati i nipoti che adoravano la loro nonnina sprint. I suoi parenti, il giorno del suo funerale, hanno pensato di fare una cosa che credevano le avrebbe fatto piacere. Hanno pensato di mettere il suo amato telefono nella bara con lei, così avrebbe potuti giocarci anche nell’aldilà.

La nipote, nonostante siano trascorsi tre anni dalla sua dipartita, continua a stare male e spesso è colta da una forte nostalgia e farebbe di tutto pur di poterla abbracciare o parlare con lei. Così ha pensato di mandarle un messaggio per dirle quanto le mancava.

Ma QUELLO CHE è ACCADUTO, è STATO INCREDIBILE.

Qualche minuto dopo, la ragazza ha ricevuto una risposta dal numero che doveva essere della nonna morta. Il messaggio è : “Sono con te tutti i giorni, tutto questo passerà.” Tutti sono rimasti sconvolti, non poteva essere vero. Così la famiglia sotto shock non sapendo cosa pensare ha provato a chiamare la compagnia telefonica, chiedendo spiegazioni su quanto è successo.

L’operatore ha detto che il numero che doveva essere della nonna, era passato ad un’altra persona.
Forse è vero che la signora anziana voleva far sapere alla nipote che è davvero vicino a lei tutti i giorni della sua vita.

Oppure è stato semplicemente uno scherzo di cattivo gusto.
Cosa ne pensi?

Commenti

0 commenti