Matrimonio: Dopo dieci anni scopre di essere allergia al marito

Matrimonio:Recentemente la storia di Luca e Alba si è diffusa attraverso i social network, una famiglia ora composta da due persone, che è una testimonianza d’amore.

Luca Trapanese è un omosessuale di 41 anni che voleva iniziare una famiglia da quando era giovane, e così ha deciso di giungere al matrimonio.

Avete mai sentito parlare di questa storia?

In giovane età ha sperimentato la perdita del suo migliore amico a causa del cancro terminale, che lo ha portato a sviluppare iniziative per aiutare i più bisognosi.

In Italia non era legale per gli uomini single adottare. tuttavia, una recente modifica della legge rendeva più facile per loro formare una famiglia . È così che ha iniziato il suo percorso verso l’adozione.

Una storia inverosimile

Luca ha incontrato Alba, una bambina di appena un mese abbandonata dalla madre biologica e respinta da 20 famiglie per avere la sindrome di Down .

Luca ha dichiarato “La mia storia e quella di Alba schiaccia diversi stereotipi in termini di paternità. Religione, famiglia e molte altre cose, ma alla fine, questa è solo un’altra storia di vita” .

E no, non era dovuto allo stress che ho sentito quando l’ho visto, e questa è una normale reazione del corpo. Ma, dopo che il suo viso è diventato rosso, ho sentito un forte prurito che ho potuto calmare solo con acqua e crema.

“Con il passare del tempo ho capito che mi sentivo meglio se immediatamente dopo essere stato in privato; con con mio marito mi ha lavato con abbondante acqua”

Ha detto; col passare del tempo, il suo corpo è stato in grado di sviluppare una sorta di resistenza. e l’allergia ai fluidi del marito a poco a poco sono diminuiti, anche se la barba di suo marito continua a essere il suo problema principale, commenta.

La diffusione del caso insolito di una donna colombiana di 35 anni ha confuso migliaia di utenti Internet sui social network.

Ed è la prima volta che una persona mostra sintomi di allergia al suo partner.

Sì, questa donna, la cui identità non è stata rivelata. ha scoperto che il suo partner; ha prodotto reazioni cutanee allergiche. questo è un caso molto strano e strano.

Ma anche se può essere messo in dubbio la pura verità. La donna separata dal marito, e dopo la separazione non ha sofferto di questo tipo di allergia.

Grazie mille! Speriamo che questo articolo ti sia piaciuto, vorremmo anche conoscere i tuoi commenti sulla pagina di Facebook, in modo che il nostro team possa migliorare.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.