Salute e benessere

Nodulo al seno: Come capire se un nodulo è un tumore maligno

Nodulo al seno: Oggi nel programma ” Doctor’s Visit “, guidato dalla dottoressa Julie Salomón e dal dottor Pepe Bandera , ci hanno parlato dei rischi che può portarci ingerendo la ranitidina ad alte dosi; poiché può provocare il cancro ; Hanno anche parlato con Francisco Céspedes ; che prima di diventare cantante era un medico , e parla della responsabilità che ogni paziente ha con la propria salute; I medici ci spiegano anche l’importanza diOsserva qualsiasi anomalia nel nostro corpo; poiché in questo modo possiamo sapere se un nodulo è un tumore benigno o maligno.

Un tumore è un nodulo estraneo al nostro corpo, cioè può assumere forme diverse; ma è qualcosa che prima non c’era ed è nuovo nel nostro corpo; e queste possono essere benigne o maligne .

Secondo gli specialisti di Medline Plus; si risolvono dopo che si è verificato un problema con le nostre cellule e c’è una loro sovrapproduzione , formando così una massa sporgente; cioè un tumore .

Nella sezione ” Il dottore ti visita “, il dottor Pepe Bandera si è recato a casa di Gustavo Pérez García, un uomo che ha recentemente trovato una palla nella parte inferiore della schiena, che non aveva notato o ha avuto alcun disagio, tuttavia; questo gli ha causato shock e paura. In Doctor Visit; spiegano cosa fare se ci accade qualcosa di simile .

A seconda dell’area di creazione, i tumori sono classificati in modi diversi, ad esempio, quelli la cui origine è nei tessuti epiteliali del nostro corpo, sono chiamati papillomi o adenomi , mentre quelli che si trovano nei tessuti connettivi sono chiamati :

“Tra la pelle e il muscolo c’è tessuto adiposo e diversi strati, quindi c’è tessuto connettivo … lì puoi fare alcuni tipi di tumori benigni e altri che sono molto comuni che sembrano palline molli chiamate lipomi …” spiega il Dr. Pepe Bandera

Non aver paura quando ascolti la parola, poiché ciò non significa ancora che ci sia alcun tipo di pericolo per la tua salute . Devi essere paziente; poiché ciò può solo causarci molto stress; quindi ti consiglio di stare calmo, non preoccuparti prima del tempo, poiché la biopsia in nessun momento è uguale al cancro .

Cosa fare se ho una palla?

Dopo aver scoperto qualcosa di strano nel nostro corpo , soprattutto se si tratta di una palla , è normale reagire con la paura , tuttavia la formazione di un tumore non sempre significa che abbiamo il cancro , poiché questo dipende da molti altri fattori; Ricorda che è molto importante fidarsi della medicina; quindi il nostro primo passo dovrebbe essere sempre quello di and

Quando si arriva con lui, si farà in modo di raccontargli tutto nuovo che avete fatto, o quali sono le vostre abitudini sono dal momento che in questo modo, essi saranno in grado di accertare che cosa era che avrebbe potuto provocare quella formazione . Successivamente, il medico eseguirà i test necessari per escludere che si tratti di qualcosa di maligno o dannoso. Tra gli studi che verranno effettuati ci sono: esami del sangue , per verificare che non ci siano anomalie nei tuoi livelli, ed eventualmente una biopsia, che escluderà completamente di cosa si tratta.

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button