Piante : Piccole Piante A Forma Di Coniglietti Teneri Amuleti .

Piante :Sono graziosissime e molto particolari le piante a forma di adorabili coniglietti. Si chiamano Succulente e sono considerate impropriamente piante grasse. Sono molto ricercate queste piantine. Molti le tengono nei loro appartamenti.

Le utilizzano per decorare un centro tavola.

Le tengono anche sui balconi in una zona ombrosa e vanno annaffiate molto poco. Si evita così che le radici possano marcire.Una piantina succulenta è la Molinaria Obconica. I suoi germogli assomigliano alle orecchie dolcissime dei coniglietti. Sembrano fatte di zucchero.

Proprio per la sua caratteristica, questa pianta è divenuta una moda in Giappone. Su twitter possiamo trovare la foto di alcuni esemplari, con decine di milioni di condivisioni.Se aspettiamo ancora, dalle sue foglie nascono dei fiori rosa delicatissimi.

Se avete poco spazio in casa, ma desiderate realizzare uno spazio verde quasi in miniatura, utilizzate questo genere di piante. Sono deliziose.

Andatele ad acquistare già pronte oppure partite dai semi. Curarle è facilissimo. Non richiedono grandi capacità. Potete trovare i semi anche online.

E’ importante l’esposizione di queste delicate piante.

Deve essere abbastanza riparata dai raggi del sole, ma anche dal vento. E’ importante che il terreno non sia troppo umido. Vanno, infatti, annaffiate molto poco. E’ consigliabile nei mesi di giugno, luglio e settembre. Mentre si deve evitare di farlo durante la fioritura.

Ci sono i periodi in cui la pianta è a riposo, verso l’inverno, ma anche nel mese di agosto. Nel periodo di riposo le succulente non vanno bagnate.Preparare una composizione con altre piantine d’appartamento e mettetele su un grande vaso addobbato di pietre.

Davvero scenografico.

Andate a vedere anche voi le immagini di questa carinissima pianta. Non è dolcissima? Ha un aspetto soffice, quasi da mordere come uno zuccherino.

Leggi anche:

error: Contenuto protetto da Copyright!