Rituale con candele per un anno prosperoso, e pieno di positività

Rituale con candele per un anno prosperoso, e pieno di positività

2 Dicembre 2017 Off Di Gaetano

Rituale:In ogni tempo e per ogni uso, le candele hanno dato sempre un’immagine di qualcosa di estremamente magico. Sono state da sempre utilizzate per i riti religiosi, per onorare un sovrano o per rendere festosa una ricorrenza.

La fiamma che si sprigiona dalle candele possiede qualcosa di mistico che trasmette pace e benessere. Fin dalla scoperta del fuoco si ha dato molto importanza ad esso. Ogni civiltà gli ha attribuito un valore magico e divino.

La fiamma è stata sempre degna di grande rispetto.

Segnava la strada dei viandanti e dava luce nelle notti senza luna.Alla fiamma si associa la scintilla che brilla in ognuno di noi e ci dà la forza di combattere il male e trovare la strada giusta.

Utilizzando il grasso degli animali nacquero le prime candele cercando di mantenere più a lungo accesa la fiamma che teneva lontani gli spiriti delle tenebre.

Con il tempo, sono state create candele dalle forme e colori sempre diversi.

Nelle nostre case sono sempre presenti. Le utilizziamo in molte occasioni.Quando abbiamo una cena importante le disponiamo sulla tavola per creare un’atmosfera accogliente e rilassata. Abbelliscono l’ambiente e lo rendono elegante e pieno di mistero.

Tra i diversi usi delle candele è nata anche l’abitudine di utilizzarle per fare dei riti magici.

Quelle più indicate a questo scopo sono le più semplici. Create con prodotti naturali come la cera d’api.

Le candele per i riti magici

Le candele da utilizzare per celebrare dei riti magici devono essere assolutamente nuove per evitare che siano cariche di energia negativa.

Anche durante la loro fabbricazione hanno assorbito degli influssi  da coloro che le hanno lavorate.Sarebbe meglio poterle creare da soli direttamente a casa.

In questo modo le candele hanno un potere più forte perché hanno assorbito tutta l’energia di chi le ha realizzate.

Quando acquistiamo delle candele, conviene prima pulirle con una panno e poi immergerle nel sale grosso con lo stoppino rivolto verso il nord.

Con questo metodo, le candele sono purificate.

L’importanza dei colori delle candele

Esistono delle discipline che attribuiscono alle candele dei poteri. Si ritiene che la loro efficacia dipenda dal loro colore. Etiste il colore più adatto per ciascun incantesimo e rituale.

Fare degli incantesimi con le candele permette di attrarre l’energia positiva e allontanare quella negativa.

Come vedremo nell’articolo che segue, il significato di ciascun colore delle candele è legato alla loro capacità di attrarre le vibrazioni.

Candele gialle. Vengono utilizzate per aiutare l’intelligenza e il potere della mente. Gli incantesimi vengono fatti per aumentare il successo e gli affari. A questo colore è associato il segno dei Gemelli. Pianeta Mercurio.

Candele arancioni. Per ottenere gioia e felicità vengono usate queste candele. Si ottiene felicità, gioia, forza e una grande energia. Il segno zodiacale è il Leone, il pianeta è il sole.

Candele blu. Le utilizza chi desidera raggiungere un po’ di serenità e lotta contro la depressione. Il pianeta è Urano e Giove.

Candele rosse. Per chi desidera conquistare la persona amata. Creare un’intesa e fare accendere la passione. Il segno a cui sono collegate è l’Ariete e lo Scorpione. I pianeti sono Marte e Plutone

.Candele bianche. I rituali a cui ricorrere utilizzando queste candele sono quelli di purificazione. Legati alla purezza e alla pace. Sono associate al Cancro.

 Candele verdi. Ideale per chi ha bisogno di abbondanza e prosperità. Diventa più potente se si uniscono altri colori.E’ associato il segno del Toro, Capricorno e Acquario. Il pianeta è Venere.

Candele violetta. Indica sacrificio, pietà e perseveranza.

Candele viola. Per chi vuole guadagnare di più e mira al successo.

Segno dello zodiaco il Sagittario. I pianeti Nettuno e Mercurio.

 

Candele nere. Accese vicino a quelle bianche allontanano le energie  negative. Pianeta Saturno.