Notizie dal mondo

Bimba: di 22 mesi dona i suoi organi dopo morte cerebrale

Bimba:  Questa è una storia che toccherà il tuo cuore, sarà impossibile non commuoversi.  E’ la storia della piccola Coralynn Sobolik, una bambina che a soli 22 mesi è volta in cielo.

Un momento di profonda commozione per tutte le persone presenti, dai medici alle infermiere agli amici di famiglia.

Il duro addio a una bambina di 22 mesi prima di entrare in sala operatoria per donare i propri organi

Ma il dolore più grande è toccato ai genitori della bellissima e dolce Coralynn; che hanno dovuto accompagnare la loro piccola in sala operatoria per la donazione dei suoi organi.

La piccola sul lettino dell’ospedale nel quale era tenuta in cura il Mayo Clinic di New York; ha fatto il giro dei corridoi dell’ospedale lasciando un grande vuoto e una grandissima devastazione nel cuore di tutti i presenti.

Insieme all’équipe medica composta da chirurghi e infermieri, c’erano i suoi genitori e parenti stretti, che non potevano contenere le lacrime che salutavano la bambina in morte cerebrale.

La sua dolce mamma Meagan Sobolik, con le lacrime che cadevano a diritto sul suo viso e negli occhi il dolore di una madre che sta dando l’ultimo bacio alla sua bambina dedicandole delle parole molto toccanti!

“Ti amerò per sempre, tu sei la cosa migliore che mi sia successa”, ha detto.

Mentre la piccola era in sala operatoria, lo staff dell’ospedale ha allestito una sala d’onore per la piccola dove tuti si sono riuniti a cantare “Amazing Grace”
E’ stato un momento davvero molto toccante, nessuno riusciva a trattenere la profonda commozione di quel momento così triste

La sua generosa e coraggiosa madre ha raccontato che Coralynn avrebbe donato il suo cuore e il suo fegato a due bambini, una parte di lei continua a vivere. E i suoi reni sarebbero stati donati a una donna di 41 anni.

Coralynn è stata dichiarata morta cerebralmente dopo cinque giorni di lotta contro uno strano virus parainfluenzale.

Aveva lottato tanto tra la vita e la morte, con tutte le sue forze in quel letto di ospedale, tra diversi arresti cardiaci, ma quando sembrava che la situazione si fosse stabilizzata la piccola improvvisamte inizio’ a gonfiarsi e un esame d’emergenza ha rivelato che la piccola era cerebralmente morta in maniera irreversibile.

Meagan ha trasmesso il video del commovente addio sul suo account Facebook in modo che la sua famiglia potesse mantenere quel momento emozionante.

https://www.facebook.com/donate/442271536525363/?fundraiser_source=external_urlplease share this video again. Let’s continue to share this superhero with the world.

Pubblicato da Meagan and Paul’s time of need. su Venerdì 17 maggio 2019

Ma non sapeva che in poche ore sarebbe diventato così virale, al punto che è stato condiviso 9 milioni di volte.

Nel video puoi vedere il padre della piccola, Paul, 32 anni, e sua moglie Meagan, 29 anni, che devono fare sforzi sovrumani per restare in piedi. Ma con una profonda dignità riescono a riprendersi, e hanno solo elogi per il personale della clinica che ha curato con infinito amore fino all’ultimo momento la loro piccola Coralynn.

“Siamo sopraffatti dal sostegno che abbiamo ricevuto da persone di tutto il mondo. È bello sapere che la nostra ragazza ha ispirato così tanti “ cuori” , ha concluso la madre commossa e con le lacrime agli occhi.

E’ un messaggio che deve essere conosciuto da tutti

Ti potrebbero interessare:

Tags

Related Articles

Back to top button
Close