Benefici per te

Ciclo: alcuni consigli che vi torneranno davvero utili

rCambia regolarmente i tuoi prodotti per l’igiene femminile. In media, probabilmente è necessario utilizzare da 3 a 6 salviettine oal giorno. Quando il flusso è più alto (i primi giorni del periodo) e per la notte, utilizzare salviette più lunghe e più forti con le alette (protezioni laterali) per evitare che si spostino. Sostituisci la salvietta o il tampone ogni 4 o 8 ore, a seconda del flusso che hai.

Non essere imbarazzato se accidentalmente macchi la biancheria intima o le lenzuola. Questo succede alla maggior parte delle donne in un dato momento. Risciacquare il panno con acqua fredda e metterlo immediatamente nella lavatrice.

Indossa biancheria intima e vestiti scuri durante il tuo periodo.

In questo modo le fuoriuscite accidentali saranno meno evidenti. Se ti capita a scuola o in pubblico, lega una felpa intorno alla vita per coprirla finché non arrivi a casa.

Abituarsi ai tamponi può aiutare se ti piace nuotare, fare sport o essere attivo. I tamponi con applicatori sono più facili da usare rispetto a quelli che non lo fanno. Se ti senti ancora a disagio usando un tampone, prova a mettere un po ‘di Vaselina sulla punta prima di inserirla.
Puoi anche provare prodotti alternativi durante il tuo periodo, come tazze o intimo speciale per il periodo.

 Non solo va bene fare la doccia durante il periodo, ma è importante farlo. Fare la doccia aiuta a sentirsi pulito e l’acqua calda può migliorare i crampi mestruali.

Bisogna lavarsi con acqua tiepida. Quando hai finito, asciugati con un asciugamano scuro per evitare che il tessuto si sporchi o ti asciughi con un tovagliolo di carta. Quindi utilizzare un nuovo panno, un tampone o carta igienica prima di vestirsi.

Puoi togliere il tampone o la tazza prima di fare la doccia, ma non è necessario farlo.
Se hai un sacco dolori in eccesso, probabilmente dovresti evitare di fare il bagno.
Risciacquare eventuali residui dalla doccia quando finisci, non lasciarlo alla persona successiva.

Tieni traccia del tuo periodo. Il modo migliore per evitare spiacevoli incidenti  accidentali è sapere quando potrebbe arrivare il periodo. Esistono molti siti Web e applicazioni per questo, come il calcolatore dell’ovulazione . O tenere un registro, un diario o un calendario di un periodo. Registra il primo giorno del tuo periodo e mantieni l’account per diversi mesi.

Il ciclo  medio dura 28 giorni , ma può variare molto. Conta dal primo giorno del tuo periodo da un mese al primo giorno del mese successivo. Se prendi una media di tre mesi, probabilmente avrai una buona idea di quanto dura il tuo ciclo. Ad esempio, se è 29 giorni in un mese, 30 giorni nel mese successivo e 28 giorni nel terzo mese, aggiungi tutti e dividi per 3 mesi, il tuo ciclo medio dura 29 giorni.
Se hai un ciclo irregolare, parla con i tuoi genitori o un medico e chiedi consiglio e un possibile trattamento.

Chiedi aiuto Se non sei sicuro di come usare un tampone, se hai bisogno di aiuto per acquistare prodotti per l’igiene, o se hai domande o dubbi sul tuo periodo, chiedi a un familiare più anziano. Ricorda che tua madre, tua zia o una sorella maggiore hanno già attraversato questo! Puoi anche parlare con il tuo medico, se è così che ti senti più a tuo agio.

Ciclo

 

Related Articles

Back to top button