Macchie sul divano: Rimuoverle con questo rimedio

Macchie sul divano, tra le cose piu’ diffuse in una casa. Può capitare che i bambini molto piccoli facciano pipì sulla culla o sul letto e, spesso, le madri gettano via il materasso perché l’odore non scompare mai del tutto.

Oggi vi mostreremo come eliminare quell’odore, ma anche gli altri odori casalinghi che possono accumularsi sui mobili, sui materassi, sui divani e nelle stanze, in un modo molto semplice ed efficace, quindi fai molta attenzione in modo da poterlo fare da sola.

Vuoi saperne di più? Leggi l’articolo fino alla fine e ricorda di condividerlo con i tuoi amici!

Anche gli animali domestici possono essere causa di odori molesti, un problema che molte casalinghe devono affrontare. Infatti, anche se hanno i loro luoghi specifici per le loro esigenze, spesso, gli animali urinano sul divano, sulle poltrone o su altri mobili della casa, persino sul tappeto, che finisce per essere buttato.

Macchie sul divano rimuoverle

Anche gli uomini, spesso, lasciano un forte odore di urina nel bagno, il più delle volte, non sollevando tutto il coperchio e dopo aver fatto i bisogni, non usando lo sciacquone; questo è dovuto all’educazione che gli uomini hanno ricevuto a casa, molti, infatti, pensano (sbagliando!) che solo le donne siano le responsabili della pulizia della casa.

A tutto ciò, però, c’è una soluzione! Per eliminare rapidamente l’odore di urina di bambini, uomini e animali, basta usare un solo prodotto che va applicato una sola volta sulla zona umida. Successivamente bisogna solo aspettare che si asciughi e l’odore scomparirà.

Avrai solo bisogno di:

  • 1 litro di acqua ossigenata;
  • Bicarbonato di sodio.

Come si usa:

Con l’aiuto di un cucchiaio, prepara una pasta con le stesse misure di perossido di idrogeno e bicarbonato;

Applica sulle macchie di urina su materassi e / o divani;

Nel bagno, applica direttamente sulla zona interessata;

Se il problema è l’odore delle urine degli animali, prepara una miscela più forte e diluiscila in acqua; Applica la miscela sulla zona interessata e lascia asciugare;

Rimuovi con un mocio o una scopa.

Ti ringrazio davvero per aver dedicato del tempo a leggere quest’articolo.

Se hai usato queste informazioni, condividile con i tuoi amici e familiari.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: