Tragico incidente sulla provinciale muore un uomo di 31 anni“

Un incidente mortale avvenuto mercoledì 17 marzo ad Arcore, al confine di Villasanta, ha coinvolto un uomo di 31 anni, che a causa dello schianto avvenuto tra più di due autovetture, ha perso tragicamente la vita. La vittima era originaria di Palermo ma abitante ad Arcore, Riccardo Mendolia, insegnante di 31 anni; è purtroppo deceduto a causa del forte impatto, mentre le altre due persone coinvolte nell’incidente, due uomini di 45 e 54 anni, sono rimasti feriti.

Tragico incidente sulla provinciale muore un uomo di 31 anni“

Secondo le prime ricostruzioni sull’accaduto; l’incidente è avvenuto tra il confine di Arcore e Villasanta, all’altezza di via Parini lungo la strada provinciale 7.

Allertate dalla Centrale Operativa dell’Azienda Regionale Emergenza e Urgenza, sono intervenute sul posto tre ambulanze, i carabinieri della compagnia di Monza; e anche un elicottero d’emergenza che si è alzato in volo da Como.

Per poter estrarre i feriti coinvolti nello schianto; inoltre, sulla provinciale sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco del comando provinciale di Monza con una squadra del capoluogo e un carro fiamma da Lissone. Purtroppo per il 31enne, nonostante i vari tentativi di rianimazione da parte dell’equipe sanitaria dell’elisoccorso, non c’è stato nulla da fare. Gli altri due uomini rimasti feriti invece; sono stati portati all’ospedale di Vimercate con codice giallo, per un trauma toracico, ma per fortuna le loro condizioni non sono gravi.

Tragico incidente sulla provinciale muore un uomo di 31 anni“

Sono state effettuate mercoledì in mattinata, dai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della compagnia di Monza, le prime indagini e i rilievi per cercare di ricostruire le dinamiche dell’incidente. Secondo le prime supposizioni, i veicoli coinvolti sarebbero tre;  e proprio la Ford appartenente alla vittima 31enne; avrebbe perso il controllo, per cause ancora incerte e da appurare, e avrebbe invaso la corsia opposta dove sarebbe avvenuto lo scontro frontale con gli altri due uomini. Nei giorni successivi alla vicenda, i carabinieri del posto faranno luce su come sia andata esattamente la dinamica del sinistro.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.