Igiene : Mette Del Sapone Per Piatti Nella Toilette… Favoloso .

Igiene : Cosa c’entra il sapone per piatti con il water? A nessuno verrebbe in mente una correlazione, eppure l’autore del video ci mostra come l’alleato n.1 in cucina possa tornarci molto utile anche in bagno.

Non lo avrei mai detto, ma pare che funzioni proprio: il sapone per piatti può aiutarci quando in alcune situazioni in cui ci si chiede:

E adesso ? Come faccio a liberare il WC intasato dalla troppa carta

Eh si, otturato dalla troppa carta igienica, è bruttissimo quando accade, ma purtroppo a volte capita, non dovrebbe, ma capita… mettiamola così: a volte siamo ‘troppo igienici’!

Ebbene però, grazie al sapone per piatti possiamo sistemare tutto restando tali, ovvero senza toccare nulla: basterà versare un goccio di sapone, seguito da un po’ di acqua calda e, l’ingorgo, letteralmente, scivola via!

I detergenti creati per la pulizia del w.c. sono da ritenersi tra i peggiori per l’ambiente.

D’altronde disincrostanti e anticalcarei (che poi io considero della stessa famiglia) e tutto ciò che ha un potere detergente forte non possono che non esserlo.

Eppure semplici detergenti, uniti ad una pulizia quotidiana corretta sono sufficienti a mantenere il w.c. sempre pulito e senza incrostazioni come quello dell’immagine.

Quello che occorre è un prodotto per la pulizia che sia in grado di detergere e di disinfettare.

Un prodotto in grado di rimuovere i depositi di calcare che hanno particolare tendenza a formarsi a causa del continuo contatto della ceramica con l’acqua.

Un spruzzino a base di sapone e olio essenziale di tea tree deterge e disinfetta, mentre per i minerali da rimuovere aceto o limone sostituiscono efficacemente i più potenti disincrostanti.

 

 

 

Leggi anche:

error: Contenuto protetto da Copyright!