Società e Attualità

Anastasia Knyazeva: La bambina più bella del mondo!

Anastasia Knyazeva:I bambini non sono bambole che vanno esposte e devono essere perfettamente pettinate e truccate. Lasciate che si sporchino e che esprimano i loro veri desideri.

Molti genitori sfruttano la bellezza delle loro bambine. Espongono i loro volti in campagne pubblicitarie. Le fanno indossare abiti eleganti e sfilare in passerella.

Anche se gli introiti del loro lavoro sono destinati al loro futuro.

Ciò non toglie che questi bambini non vivono la loro età come dovrebbero.Anastasia Knyazeva è una bambina russa molto famosa. Ha soltanto 6 anni, ma è stata definita “la bambina più bella del mondo”.

Nonostante sia così piccola, già guadagna dei soldi.

Il suo destino non l’ha scelto lei. E’ troppo piccola per farlo. Fin dalla nascita, hanno deciso per lei, i suoi genitori.
Ha due occhi azzurri, un nasino all’insù e dei capelli scuri e lunghissimi. Ha il volto di un angelo.

E’ diventata famosa e tutti l’adorano.

La madre gestisce un profilo su Instagram, dove ha ricevuto i consensi da oltre mezzo milione di persone!

Anastasia è diventata il volto di molti brand famosi come Miss Aoki e Kisabiano. E’ seguita anche da un’agenzia di modelle per bambini, la President Kids Management.

I suoi fans la amano per la sua bellezza unica e infantile. La piccola Anastasia sembra una bambola vivente.

Prima di Anastasia, deteneva il titolo di più bella del mondo una ragazza francesce, la bella Thylane Blondeau, una modella che apparve per la prima volta sulla copertina di Vogue Paris all’età di 10 anni.

Tutti restiamo affascinati quando bambini così belli appaiono in copertine di moda.
A chi non piace il bello! Quando si tratta di bambini piace ancora di più.

I bambini ispirano tenerezza, dolcezza, ma è tutto giusto?

Non è che esagerano i genitori che permettono tutto questo?

Oggi si cerca di raggiungere la celebrità, ma spesso si perde il controllo.
Le adolescenti si fotografano anche con abito succinti, altre assumono pose davvero volgari e spesso spinte. Poi pubblicano tutto sui social.

Le giovani mamme, sperano che le loro bambine diventino famose e le fanno partecipare a concordi di bellezza fin dalla nascita.

Ma non si sta un po’ esagerando?

Perché togliere l’infanzia ai bambini? Hanno il diritto di essere spettinati, di giocare e sporcarsi.
I bambini devono provare le esperienze che devono aiutarli a crescere, e soprattutto a essere felici

E voi cosa ne pensate?

Anche voi sognate che i vostri bambini diventino famosi da subito?

Related Articles

Back to top button