Bimbo vuole spendere tutti i suoi risparmi per ritrovare il cellulare dove conservava le foto della mamma

BIMBO

Bimbo vuole spendere tutti i suoi risparmi per ritrovare il cellulare dove conservava le foto della mamma – Una storia davvero interessante che sta facendo il giro del mondo, infatti sono molti a condividere questa storia in quanto tocca ogni persona fino in fondo (sentimentalmente).

La storia di Gino

La storia di questo bambino argentino è iniziata nel modo più tragico possibile dove la madre di Gino è morta a causa di una Leucemia. Gino in quel telefono custodiva le foto della mamma, custodiva i ricordi di quell’angelo salito in cielo troppo presto.

L’ultima volta che il bambino aveva il cellulare con se è quando è salito su un autobus con la nonna. Il ragazzo si è reso conto molto dopo di aver smarrito il telefono quindi da qui ha iniziato a spargere la voce con qualsiasi mezzo affinché ritrovasse il suo telefono. Un telefono che al suo interno conteneva qualcosa d’inestimabile le foto della sua mamma, il suo obiettivo quindi era ritrovarlo a tutti i costi.

Senza quel telefono si sentiva perduto, si sentiva come se gli mancasse qualcosa, infatti nei momenti bui Gino ascoltava la voce della sua mamma e guardava le sue foto che era l’unica cosa che lo facevamo calmare.

Gino

Immagine: https://www.facebook.com/WithoutBordersMagazine/videos/608166143019549/?v=608166143019549

Il proseguimento della storia

Ancora il telefono non è stato ritrovato, ma nel frattempo  la compagnia telefonica ha deciso di donargli un nuovo telefono, al suo interno una zia ha messo le foto della madre del bambino. Di certo non sarà la stessa cosa come avere quel telefono a cui teneva tantissimo, ma le ricerche nel frattempo stanno proseguendo.

Pensate un pò che il bambino ha deciso di donare tutti i suoi risparmi affinché qualcuno gli riporti quel telefono che ha perduto. Speranzosi che questa storia abbia un lieto fine e che il bambino ritrovi il telefono, ci farebbe piacere una piccola condivisione affinché questo permette di ritrovare il telefono del bambino.

Per dare una mano d’aiuto al ragazzo anche su youtube è stato pubblicato un video che vi metteremo qui di seguito!

 

Le immagini sono state prese dal web, in aiuto di questo bambino. Qualora il loro uso violasse i diritti, siete pregati di farcelo sapere che provvederemo alla pronta rimozione

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*