Bellezza e Fitness

Gambe perfette: Ecco la dieta di 5 giorni che le renderà perfette

Gambe perfette: Tutte le donne desiderano avere delle gambe perfette; e spesso la cura anti cellulite è sempre un po’ troppo costosa.

Ma gli esperti lo dicono e tutti sanno bene che siamo cio’ che mangiamo. E se mangiamo cose genuine e pulite e sopratutto beviamo almeno due litri di acqua al giorno, per eliminare la pelle a buccia d’arancia.

Ora vi sveleremo una dieta per rendere le vostre gambe perfette.

Le gambe in inverno possono essere “camuffate” da calze o pantalonoi, ma in estate no!

E quindi niente paura! Seguite questa dieta che in soli 5 giorni donerà alle vostre gambe un aspetto nuovo e perfetto.

Lunedì: per il primo giorno a colazione si consiglia con una tazza di latte parzialmente scremato, 4 fette biscottate e 150 g di prugne. Spuntino: un bicchiere di succo di mirtillo. Per quanto riguarda il pranzo: 80 g di penne condite con olio, 2 cucchiai di sugo di pomodoro fresco e un cucchiaio di formaggio grattugiato; insalata mista (verdure a foglia verde, pomodori, peperoni, cetrioli, carote); tisana di achillea millefoglie. Merenda: frutti di bosco con succo di limone. Cena: insalata mista di lattuga, pomodori, carote e 2 uova sode, un panino di soia, kiwi e una tisana di achillea millefoglie.

La dieta delle gambe perfette, infallibile

Martedì: per quanto riguarda la colazione con una tazza di caffè d’orzo, un vasetto di yogurt magro , 4 biscotti secchi e 150 g di pere. Spuntino: un bicchiere di succo di ananas. Pranzo: 80 g di riso condito con olio, zucchine a rondelle saltate in padella con cipolla tritato e un cucchiaio di formaggio; insalata mista; tisana di biancospino. Merenda: una mela. Per quanto riguarda la cena: 200 g di filetto di merluzzo o platessa cotti ala vapore oppure 100 g di ricotta di mucca; verdure miste (fagiolini, zucchine) al vapore, una fetta di pane integrale e una tisana di biancospino.

Mercoledì: la colazione con una tazza di latte parzialmente scremato, 4 biscotti secchi con avena e 150 g di macedonia di frutta di stagione. Spuntino: 150 g di mirtilli. Per quanto riguarda la pranzo: 80 grammi di spaghetti conditi con vongole sgusciate e olio, zucchine lessate; tisana di ippocastano. Mentre per merenda: un vasetto di yogurt bianco. Cena: 120g di carne di vitello o maiale magro alla piastra, peperoni, zucchine e melanzane grigliate, un panino di soia, una mela e una tisana di ippocastano.

Continua a leggere l’articolo

Giovedì: colazione con una tazza di latte parzialmente scremato con caffè d’orzo, 2 cucchiai di fiocchi di cereali, 150 g di ananas. Spuntino: frullato preparato con una mela e acqua. Pranzo: 50 g di lenticchie secche lessate con aromi a piacere, insalata verde condita con succo di limone e una tisana di tarassaco. Merenda: spremuta di un pompelmo. Mentre per cena si consiglia: 120 g di pollo arrosto; insalata mista con germogli di soia, peperoni e carote, una fetta di pane integrale, 150 g di prugne e una tisana di tarassaco.

Una dieta formidabile per il tuo corpo

Venerdì: colazione con una tazza di caffè d’orzo, uno yogurt magro, 4 fette biscottate e un pompelmo. Spuntino: 150 g di ananas. Pranzo: 80 g di pasta tipo farfalle condita con pomodorini ciliegia divisi in due, rucola tritata e 50 g di ricotta, lattuga e pomodori conditi con succo di limone e una tisana di tiglio. Merenda: 150 g di mirtilli. Per quanto riguarda la cena: 200 g di sogliola ai ferri; germogli di soia e mais in insalata; un panino di soia, spremuta di agrumi, una mela al forno e una tisana di tiglio.

Sabato: colazione con una tazza di latte parzialmente scremato, 4 fette biscottate e una mela. Spuntino: succo di mirtillo. Per quanto riguarda il pranzo: 120 g di costata di manzo o maiale alla griglia; insalata mista; una mela cotta al forno (150 g); tisana di betulla. Merenda: spremuta di un pompelmo. Mentre per cena si consiglia: una pizza con rucola e ricotta, peperoni, zucchine e melanzane alla griglia e 150 g di frutti di bosco e tisana di betulla.

Domenica: colazione con una tazza di caffè d’orzo; uno yogurt magro, 4 fette biscottate e 150g di kiwi. Spuntino: un bicchiere di succo di mirtillo. Per quanto riguarda il pranzo: 200 g di calamari in umido con piselli surgelati, un panino di soia, una tisana di ciliegio. Merenda: spremuta di un pompelmo. Cena: 100 g di bresaola con rucola e un cucchiaio di scaglie di formaggio; insalata mista; una fetta di pane integrale (30 g); 150 g di pera; tisana di ciliegio.

FONTE

Tags

Related Articles

Back to top button
Close