Infarto Addio: Scoperto l’alimento Salva Cuore

Infarto: Questa pianta è comunemente coltivata in Asia e può essere utilizzata per una varietà di scopi culinari, in particolare in tagliatelle, cibi per la colazione e alcune bevande.

Viene anche usato nelle ricette per coloro che seguono una dieta a base di cibi crudi.
Il Grano saraceno è quindi un ottimo alleato per la salute: scopriamo tutti i benefici.

Ci sono alimenti che non dovremmo mai escludere dalla dieta.

Proprio grazie a questi potenziamo il nostro corpo e lo rendiamo immune da alcune patologie, uno tra questi è il grano saraceno. Anche se il nome potrebbe suggerire diversamente, il grano saraceno non è in realtà una forma di grano.

Ci sono alimenti che non dovremmo mai escludere dalla dieta. Proprio grazie a questi potenziamo il nostro corpo e lo rendiamo immune da alcune patologie, uno tra questi è il grano saraceno. Anche se il nome potrebbe suggerire diversamente, il grano saraceno non è in realtà una forma di grano.

Migliora la salute del cuore e riduce il rischio infarto

Questo seme simile al grano aiuta a ridurre l’infiammazione e abbassare i livelli di LDL o “colesterolo cattivo”, entrambi importanti per mantenere la salute del cuore. Il nutriente principale che fornisce questi benefici cardiovascolari è la rutina, un tipo di fitonutriente e antiossidante che aiuta a stabilizzare la pressione sanguigna e ridurre il colesterolo.

In confronto a molti cereali integrali, questo pseudocereale è molto basso sull’indice glicemico. Questo significa che il contenuto di carboidrati viene assorbito lentamente nel flusso sanguigno, fornendo al tuo corpo un flusso costante di energia. Prevenendo un improvviso picco di zucchero nel sangue, questo seme nutriente aiuta nella gestione del diabete e può migliorare la resistenza all’insulina.

Per ogni porzione di tazza di semole cotte, questo alimento fornisce 6 grammi di fibra alimentare. Le fibre alimentari aiutano a far sì che gli alimenti si muovano senza intoppi attraverso il tratto digestivo e possono aiutarti a sentirti più pieno più a lungo – questo può essere un vantaggio se stai cercando di perdere peso.

Protegge contro il cancro e contro l’infarto

Questo pseudocereale contiene antiossidanti e composti fenolici, che possono aiutare a combattere alcuni tipi di cancro. Alcuni degli antiossidanti presenti in questo alimento includono flavonoidi come le proantocianidine oligomeriche, che proteggono le cellule dai danni dei radicali liberi e prevengono il tipo di infiammazione pericolosa che può contribuire alla diffusione del cancro.

Fonte di proteine vegetariane

Non solo questo alimento è ricco di vitamine e minerali, ma è un’ottima fonte di proteine ​​vegetali digeribili. Per ogni porzione da 100 grammi, questo alimento contiene fino a 14 grammi di proteine ​​e 12 aminoacidi diversi per supportare la crescita e la sintesi muscolare. Il contenuto proteico non è abbastanza elevato come alcuni fagioli e legumi, ma è più alto della maggior parte dei cereali integrali.

Per sfruttare la potenza di questo pseudocereale per te stesso, cuoci semole intere con un rapporto di 1: 2 con acqua e fai sobbollire per 30 minuti o fino a quando i chicchi non saranno teneri. Puoi anche macinare semole crude in farina da utilizzare in frittelle e altri cibi per la colazione, così come i tuoi prodotti da forno preferiti!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: