Cibo e Cucina

Il lievito di birra sparisce dagli scaffali? Fatelo voi con 3 soli ingredienti!

In cucina, il lievito di birra è impiegato per la preparazione di numerose ricette per la sua capacità di far crescere e aumentare di volume gli impasti. Si utilizza per realizzare pizze e focacce, ma anche per dolci e frittelle.

Ma cos’è di preciso? È un fungo microscopico, formato da colonie di microrganismi unicellulari, ottenuti grazie ad un processo di fermentazione.

Particolarmente rinomato per le sue proprietà nutrizionali, è ricco di importanti nutrienti, come proteine, sali minerali (tra cui ferro, selenio, cromo, calcio, potassio e fosforo) e amminoacidi essenziali. Molto elevata è anche la concentrazione di vitamine, soprattutto del gruppo B, di cui rappresenta una fonte completa.

L’assalto ai supermercati l’ha fatto sparire, o quasi, dagli scaffali. Se volete cimentarvi in nuovi esperimenti culinari che lo contemplano, non preoccupatevi: potete realizzarlo da sole, in casa vostra! Unico neo? Ci vorranno circa 12 ore di lievitazione… Fatelo la sera, al mattino potrete cominciare ad utilizzarlo! Curiose? Iniziamo!

Il lievito di birra sparisce dagli scaffali? Fatelo voi con 3 soli ingredienti!

In cucina, il lievito di birra è impiegato per la preparazione di numerose ricette per la sua capacità di far crescere e aumentare di volume gli impasti. Si utilizza per realizzare pizze e focacce, ma anche per dolci e frittelle.

Ma cos’è di preciso? È un fungo microscopico, formato da colonie di microrganismi unicellulari, ottenuti grazie ad un processo di fermentazione. Particolarmente rinomato per le sue proprietà nutrizionali, è ricco di importanti nutrienti, come proteine, sali minerali (tra cui ferro, selenio, cromo, calcio, potassio e fosforo) e amminoacidi essenziali.

Molto elevata è anche la concentrazione di vitamine, soprattutto del gruppo B, di cui rappresenta una fonte completa.

L’assalto ai supermercati l’ha fatto sparire, o quasi, dagli scaffali. Se volete cimentarvi in nuovi esperimenti culinari che lo contemplano, non preoccupatevi: potete realizzarlo da sole, in casa vostra! Unico neo? Ci vorranno circa 12 ore di lievitazione… Fatelo la sera, al mattino potrete cominciare ad utilizzarlo! Curiose? Iniziamo!

Il lievito di birra

Lievito di birra: ingredienti e preparazione.
Il lievito di birra era utilizzato in cucina fin dall’antichità: si trova traccia di ricette a base di “fondo di birra” addirittura in un papiro risalente al 3500 a.C. Ed è proprio sulla birra e sulle sue proprietà dovrete far leva! Per una buona riuscita, utilizzate allora la birra artigianale, non filtrata, quella raffinata rischierebbe di disattendere le vostre aspettative.

Procuratevi 3 soli ingredienti: 

  • birra, 200 millilitri,
  • zucchero, 2 cucchiaini,
  • farina, 2 cucchiai.

La preparazione vi ruberà poco più di 5 minuti e con le quantità indicate otterrete circa 100 grammi di lievito.

Related Articles

Back to top button