Lo studente ha portato alla laurea la foto di sua madre defunta

Lo studente: Paulo John Alinsong è un giovane filippino che ha rubato l’attenzione dei suoi compagni di classe dopo aver posato accanto a una fotografia a grandezza naturale della madre deceduta durante la sua cerimonia di laurea.

Il  patrigno  dello studente non era disponibile quel giorno e quando sentì che gli sarebbe mancato molto sua madre, pensò a come ricordarla durante la sua laurea in Economia aziendale.

Lo studente:Dopo aver pubblicato le immagini sui social network, il mondo intero ha elogiato l’atteggiamento del giovane che ha deciso di prendere il ricordo di suo padre e tradurlo in foto.

“Alla mia mamma più bella! Mamma, il tuo figlio maggiore si è laureato, spero che tu sia felice alla presenza di Dio. Ho finito la scuola perché è quello che volevi. Ti amo così tanto ”, ha scritto Alisong su Twitter.

Secondo Times Now, la madre di Alinsong è morta di ipotiroidismo nel 2016 e ha lottato per tutta la vita per farlo studiare.

Il giovane disse che sua madre era single e per questo motivo decise di rendergli omaggio nel giorno più importante della sua vita. “Era importante per me sentire la presenza di mia madre alla laurea, era il nostro sogno”, ha concluso.

La storia di questo giovane ragazzo è davvero emozionante. E speriamo che la sua mamma ovunque si trovi gioisca di questo gesto e dell’obbiettivo da lui raggiunto, la faccia sorridere e la renda soddisfatta di suoi figlio.

Questa storia ha emozionato moltissimo le persone di tutti i social, la foto ha avuto milioni di condivisioni e visualizzazzioni

E’ bellissimo vedere che i valori non si sono persi del tutto in questo mondo che sembra che li abbia persi del tutto,scoprire che ci sono ancora giovani che hanno capito i sacrifici fatti da un genitore e stupendo.

In un mondo che tutti vogliono tutto ma nessuno è disposto a sacrificarsi per ottenerli vedere una tale riconoscenza di un figlio verso la madre tocca davvero il cuore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: