Benefici per te

Anemia: 10 rimedi naturali per scoprire come guarire

Anemia: Il sangue è composto da alcuni elementi come plasma, acqua, piastrine, globuli bianchi e globuli rossi. Nei globuli rossi è l’emoglobina che è responsabile del trasporto di ossigeno in tutto il corpo. I valori di emoglobina possono essere misurati attraverso test di laboratorio.

Se i test indicano un livello di emoglobina molto basso, potrebbe essere un caso di anemia. In generale, sono il prodotto di una mancanza di ferro.

Il loro trattamento sarà mirato ad aumentare il consumo di questo minerale.

Per questo motivo, in questo articolo ti mostreremo i migliori metodi per aumentare l’emoglobina , applicando rimedi naturali molto efficaci per l’anemia.

La medicina naturale ha accumulato risultati molto positivi nel tempo. Pertanto, le persone in tutto il mondo continuano a scommettere su di esso come una soluzione contro qualsiasi disagio. Sono stati condotti numerosi studi per riunire i composti necessari in un unico rimedio casalingo.

In realtà questi non si applicano solo al caso dell’anemia, ci sono varietà per quasi tutti i problemi di salute. Tuttavia, per affrontare questo particolare problema abbiamo selezionato i sette rimedi naturali più efficaci.

1. Mandorle con lattelatte di mandorle: Le noci sono ricche di ferro, in particolare mandorle, pistacchi e noci. Per questo rimedio è necessario seguire i seguenti passi:

ingredienti: Una manciata di mandorle.
1 bicchiere di latte
preparazione: Bollire un po ‘d’acqua e metterlo in un contenitore resistente al calore. Aggiungere le mandorle e lasciarle in ammollo durante la notte.
Al mattino, rimuovere la pelle che li copre. Quindi è necessario elaborarli per ottenere un incolla. Al bicchiere di latte (che dovrebbe essere caldo) aggiungi questa pasta e mescola. Questa preparazione funzionerà meglio se consumata a stomaco vuoto. A sua volta, puoi integrare con le noci se è il tuo gusto.

2. Zuppa di lenticchie: Le lenticchie contengono un alto livello di ferro nella loro composizione. Mangiare una tazza di zuppa di lenticchie regolarmente sarà molto utile. Inoltre, la zuppa di lenticchie ti dà la possibilità di preparare un singolo pasto durante il giorno in quanto è un alimento molto completo. E, se lo desideri, puoi aggiungere una specie di carne rossa o verdure per renderla più appetitosa.

Se l’hai già fatto in altre occasioni, puoi prepararlo come al solito. Altrimenti, ecco una buona opzione:

Trucchi di casa
ingredienti: 1 tazza di lenticchie precedentemente lavate. 1 cipolla grande, a dadini 3 spicchi d’aglio schiacciati. 4 tazze d’acqua Sale e pepe qb.
preparazione: Metti le lenticchie in una pentola e lasciale ammorbidire. Soffriggere la cipolla e l’aglio e aggiungerlo alle lenticchie.
Aggiungi sale e pepe a piacere. Consentire l’integrazione di tutti gli ingredienti mediante cottura a fuoco basso. Infine, servi caldo.

3. Tè all’ortica
Tè all’ortica L’ortica è una pianta che contiene varie vitamine e minerali, tra cui spicca il ferro. Per questo motivo, è ampiamente usato per trattare i problemi di anemia. Il tè è molto semplice da preparare e può essere assunto in qualsiasi momento della giornata:

ingredienti: 1 litro d’acqua 5 cucchiai di ortica preparazione: Metti l’acqua in una pentola e lasciala bollire.
Togliere dal fuoco e posizionare i cucchiai di ortica. Copertura per consentire la generazione dell’infusione.
Filtra la miscela e divertiti.
Nel caso in cui il gusto sembri molto delicato al palato, puoi aggiungere un cucchiaino di miele per renderlo più piacevole.

4. Tè al ginseng

Il Ginseng è sempre più usato per trattare varie condizioni che causano danni al corpo. In questo caso, può aiutare a regolare i livelli di ferro nel sangue.

Prepararlo è molto semplice, devi solo seguire questi passaggi: ingredienti:1 ginseng coreano
1 tazza d’acqua preparazione: Lavare, sbucciare e tagliare il ginseng a fettine sottili. Quindi, posiziona una o due fette nella tazza in cui verrà preparato il tè. Fai bollire la tazza d’acqua. Metti l’acqua nella tazza in cui è stato posizionato il ginseng e lascialo coperto. Infine, prendi come al solito con qualsiasi altro tè.

5. Acqua di ribes nero

Acqua di ribes Il ribes nero è un frutto che contiene una quantità significativa di antiossidanti, vitamine e minerali. Uno dei più importanti è il ferro.
Consumare un bicchiere di ribes nero a stomaco vuoto può portare molteplici benefici al corpo, come il controllo dell’anemia. E, per non essere una ricetta molto complessa, i suoi benefici saranno ottenuti in pochi passaggi. ingredienti: 10 ribes nero. 1 bicchiere d’acqua preparazione:
Metti il ​​ribes nero nel bicchiere d’acqua. Lasciare in ammollo il frutto durante la notte. Consuma quest’acqua a stomaco vuoto per ottenere i migliori benefici. Se ti piace, puoi anche mangiare i frutti È un rimedio molto utile e di buon gusto.

Inoltre, può essere fatto ogni giorno per un mese.

6. Polline macinato e pappa reale pappa reale Questi due elementi naturali hanno proprietà benefiche per il sangue. Uno di questi è di regolare l’emoglobina, che è direttamente coinvolta nel controllo dell’anemia. In questo caso è una miscela che verrà prodotta come segue: ingredienti: 1 cucchiaino di polline macinato
Inoltre, 1 cucchiaino di pappa reale. Un bicchiere d’acqua o succo di tua scelta (se è un agrume migliore). preparazione: Metti entrambi i cucchiaini di ingredienti nel bicchiere di succo o acqua. Mescolare fino a quando non è una miscela relativamente omogenea. Consumare immediatamente
7. Tè di tarassaco
tè di tarassaco

Il dente di leone è un’altra delle erbe più comunemente usate per la medicina naturale. Contiene vitamine del gruppo A, B, C e D, nonché minerali come il ferro.

Il tè di tarassaco sarà preparato così: ingredienti: 1 bicchiere d’acqua 1 cucchiaio di dente di leone preparazione: Porta l’acqua a ebollizione in una pentola. Posiziona il dente di leone e lascialo coperto per 5 minuti. Infine, filtrare e servire.
Succhi naturali per anemia I succhi sono un’altra parte fondamentale dei rimedi naturali. Contribuiscono a dare un buon livello di liquidi al corpo e possono essere fatti con molti ingredienti. Inoltre, il loro consumo può essere fatto in momenti diversi, permettendo loro di accompagnare i pasti o essere usati come spuntini a metà pomeriggio.

In questa occasione, presentiamo i 4 succhi più utili quando si tratta di combattere l’anemia.

8. Arancia con prezzemolo succo d’arancia Il prezzemolo è una buona fonte di ferro. Da parte sua, l’arancia contiene un alto grado di vitamina C che aiuta ad assorbire meglio il ferro. È per questo motivo che non solo i rimedi dovrebbero essere diretti al consumo di alimenti ricchi di ferro. Sarà anche necessario includerne alcuni con vitamina C. Per preparare questo succo devi avere quanto segue: ingredienti:
2 arance, Foglie di prezzemolo, preparazione: Elimina il succo delle 2 arance. Se ne hanno poco, usa 1 o 2 in più. Metti entrambi gli ingredienti nel frullatore e mescola.

Può essere servito freddo con del ghiaccio. Poiché ciò che conta è che il frutto ha un alto potenziale di vitamina C, l’arancia può essere sostituita con ananas o mela.

9. Succo di arancia, carota e barbabietola (barbabietola)
succo d’arancia di carota e barbabietola In alcuni paesi questo succo è generalmente noto come 3 in 1 ed è molto apprezzato per la sua quantità di nutrienti e l’elevato livello di energia che possiede. Le barbabietole possono essere usate crudo o forma di scottati. Tuttavia, in questo caso useremo la versione bollita perché è più morbida. Sarà quindi necessario eseguire i seguenti passaggi: ingredienti: 2 fette spesse di barbabietola cotta.
1 piccola carota cruda. 2 arance 1 cucchiaio di miele (opzionale). preparazione: Estrarre il succo delle 2 arance. Se è troppo piccolo, usa più quantità.
Versare tutti gli ingredienti nel frullatore e procedere fino a quando non si nota una miscela omogenea. Passare attraverso un filtro per rimuovere i composti solidi.

Puoi addolcire con un po ‘di miele se preferisci.

10. Pomodoro e succo di mela
succo di pomodoro e mela Sia la mela che il pomodoro contengono un buon livello di ferro che è abbastanza utile quando si soffre di anemia. Inoltre, la preparazione di questo succo è molto semplice e veloce. Per fare ciò, è necessario seguire la seguente procedura: ingredienti: 2 pomodori maturi (più rosso è, meglio è). 1 mela 3/4 bicchiere d’acqua preparazione: Lavare, tagliare e rimuovere i semi di pomodoro. Allo stesso modo, lavare e tagliare la mela. Puoi farlo con frutta cruda o precedentemente passato attraverso l’acqua. Metti tutti gli ingredienti nel frullatore e mescola.
Se c’è un grumo che puoi sforzare, ma di solito viene consumato non appena il frullato è finito.

Related Articles

Back to top button