Aubrey: La neonata stretta tra i guanti del papà la foto commuove il web

Aubrey: La neonata Quando una persona cara sparisce cerchiamo consolazione negli oggetti appartenuti ad essa.

Le immagini scattate da questa fotografa raccolgono più di 7 milioni di visualizzazioni su tutti i social;la professionista decide di raccontare la commovente storia di una splendida famiglia.

La foto che ha commosso l’intero web

La fotografa Kim Stone decide di raccontare la storia su Facebook: “Suo padre amava la moto e portava sempre l’equipaggiamento protettivo;voleva assicurarsi di essere al sicuro. Non poteva correre rischi con la bambina in arrivo… ma purtroppo non potrà mai tenerla tra le braccia. Si dice che quando i bambini sorridono nel sonno;stanno parlando con gli angeli”.

La piccola Aubrey ha solo 3 settimane di vita e purtroppo non potrà mai ricordarsi del suo papà, Hector Daniel Ferrer Alvarez, morto in un tragico incidente in moto solo un mese prima della nascita della sua piccola.

Ad aver avuto l’idea di questafoto è stata la nonna paterna della piccola che voleva usare gli oggetti appartenenti al figlio Hector Daniel, tragicamente scomparso in quell’incidente, appena 30 giorni prima di diventare papà, per realizzare un ricordo indelebile. Obiettivo pienamente raggiunto con questo scatto che vale più di qualsiasi album fotografico.

Aubrey: La neonata Quando una persona cara sparisce cerchiamo consolazione negli oggetti appartenuti ad essa.

Nella foto scattata la bimba appare sorridente mentre dorme tra i guanti da motociclista del suo papà, è come se lui la stesse rassicurando e le stesse facendo sentire il calore di quello che sarà sempre l’uomo più importante della sua vita.

Questa foto è stata scattata grazie ad un’idea avuta dalla mamma della neonata, la donna ha raccontato: “Terrò lo screenshot del post di Facebook per tutta la vit; così quando la mia bimba sarà abbastanza grande potrà vedere suo padre e capirà che è sempre stato con lei!”.

Mamma e figlia ora sono rimaste sole e sul web è stata aperta una raccolta fond; supportata dalla stessa fotografa, per poter dar loro una mano in modo concreto

.L’immagine è molto tenera, non siamo affatto stupiti che abbia fatto il giro dei social. Aubrey non avrà una vita felice, gli mancherà sempre un pezzo del suo cuore, ma andrà avanti per sé stessa e soprattutto per suo padre, nessuno muore finché vive nel cuore di chi resta.