Carolyn Smith e la lotta al cancro, dopo giorni la coreografa rompe il silenzio

Arrivano novità sulle condizioni di salute di Carolyn Smith. Giovedì scorso il giudice di ‘Ballando con le stelle’ aveva riferito di doversi sottoporre ad una Tac per capire come procedeva la sua situazione clinica.

Ricordiamo che la donna è affetta da un tumore da cinque anni.

Sta infatti lottando da molto tempo contro la patologia, che ha colpito il seno. Adesso ha finalmente rotto il silenzio, svelando cosa è emerso dai risultati. I suoi fan erano infatti in attesa spasmodica per capirne di più.

La coreografa aveva scritto alcuni giorni fa: “Buongiorno a tutti. Il mio cuore sta andando a mille all’ora e non ho corso.

E’ solo il pensiero a fare PET e TAC”. E a ‘Storie Italiane’, in un’altra circostanza, aveva comunicato a tutti: “Pensavo di aver finito le cure, invece devo continuare con le terapie ogni tre settimane […] mi sento bene sia fisicamente che psicologicamente, anche se non è facile, dopo cinque anni, assumere sempre medicinali”. Ora il nuovo annuncio sui social network.

Queste dunque le considerazioni di Carolyn Smith: “Scusate per il ritardo, ma non ero in grado di dare un quadro completo e non ero della mentalità giusta per fare un video, ero troppo giù. Good news: non c’è il segno del tumore.

Meno good news: ho un’infiammazione e un po’ di cellule non tumorali che non si sa cosa sono.

Si spera che la prossima volta mi dicono che è finita. Ma per ora si continua in modo positivo e fiducioso. Sono passati 5 anni e 4 mesi, non sono arrivata qui per mollare”.

Poi ha comunque confessato di aver vissuto un weekend tutt’altro che sereno: “Questo weekend ho toccato il fondo, ma serve anche questo per ripartire. Questo è esattamente ciò che succede quando si usano sempre i cellulari.

Dopo un po’ la batteria va in tilt.

Io mi sono spenta per scaricare dubbi e negatività. Diciamo che sto ripartendo e poi mi troverete quella di una volta”. In tantissimi le hanno scritto messaggi di sostegno, come succede da molto tempo. E lei non può che esserne felice. 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.