Curiosità

I cicli della vita: Il tuo corpo e la tua mente cambiano ogni 7 anni

I cicli della vita:  La vita dell’essere umano è composta dai vari cicli e dai vari ritmi.
Quella biologica, ci fa imparare che il nostro organismo rinnova continuamente e completamente le sue cellule, eccetto quelle del sistema nervoso, quindi al termine di ogni settimo anno, il corpo dell’uomo non è più lo stesso.

La psicologia: Che individua dei cicli appunto settennali in cui l’individuo si evolve e trasforma.

E’ così che ogni sette anni nel nostro organismo sperimentiamo una rigenerazione che è psicofisica e che avviene al nostro
corpo e al nostro al cervello.

Durante la nostra vita viviamo momenti di evoluzioni e crisi

, momenti di grandi gioie; che ciclicamente se osservate sotto questo punto di vista; scopriamo che proprio come la natura e gli astri, rispettano di cicli che corrispondo ad un momento preciso della nostra vita.

Nell’esistenza umana sono presenti sette tempi che chiamiamo “età”: lattante, bambino, adolescente, giovane, adulto, uomo maturo, anziano.

Al periodo (mutevole) della Luna, durante la prima infanzia (fino ai sette anni) subentra quello di Mercurio; in cui si acquisiscono le prime conoscenze (7-14 anni); quindi quello di Venere, che rivela la sua forza nelle emozioni passionali dell’adolescenza (14-21 anni); giunge poi lo zenit (solare) della vita, i tre settenni della piena forza vitale e dei desideri d’espansione (21-42 anni).

Il regno del malvagio Marte genera un improvviso mutamento e conduce alle lotte

Le amarezze e le disillusioni di cui è ricca l’età adulta (42-49 anni). Poi, sotto lo scettro di Giove, si presenta ancora una volta un picco della vita, la maturità propriamente detta, la quale, saggia e serena, contempla le gioie e le sofferenze dell’esistenza, sempre contribuendovi con gaiezza (49-56 anni).

Arriva infine, sotto la stella di Saturno, lenta e lontana dalla terra; la grande età in cui le forze vitali si raffreddano e pian piano si fermano”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button