Ictus: Come salvare una persona da un ictus cerebrale utilizzando solo un ago

Secondo la medicina e gli insegnanti cinesi, dovresti sempre avere un ago in casa e in borsa. L’ago può essere usato per molti scopi, ma lo sapevate che potrebbe salvare una vita? Una cosa semplice come un ago può salvare una vita in caso di ictus, continua a leggere per scoprire come un ago può essere usato in una valigetta.

Il pronto soccorso di emergenza è molto importante per la persona che ha un ictus. Quando qualcuno è colpito da un ictus, i capillari della lesione cerebrale e la reazione rapida sono cruciali per salvare la vita del paziente e prevenire ulteriori danni in futuro.

Cosa fare in caso di un ictus?

In un caso di ictus molte persone intorno al paziente si lasciano prendere dal panico e urlano, ma questa è la cosa peggiore che si possa fare. Per prima cosa, stai calmo e sii consapevole che la vita di questa persona dipende da te. Non spostare il paziente perché i capillari nel cervello scoppieranno e causeranno sanguinamento nel cervello. Quindi prendi l’ago.

Preparalo in modo che si scaldi in un accendino o in una candela per sterilizzarlo e, quando è pronto, inizia a punzecchiare la parte superiore delle 10 dita.

Non hai bisogno di alcuna conoscenza o preparazione particolare per pungerti le dita, ma devi farlo in millimetri molto veloci e un po ‘dell’unghia. Renditi conto che il sangue può fluire.

Se non vedi il sangue, spremilo e schiaccia con le dita per fornire un flusso di sangue ….

Quando le 10 dita iniziano a sanguinare, il paziente tornerà in vita e lui / lei inizierà a riprendere conoscenza.

La prossima cosa che dovresti fare è massaggiare le orecchie del paziente per fare il sangue che le attraversa. Massaggia fino a quando diventano rossi.

Per il terzo passo avrai nuovamente l’ago. Ora pungerti con l’ago nella parte morbida di ciascun orecchio e attendere che inizi a sanguinare. Ciò aiuterà il paziente a tornare alla bocca in una posizione normale.

Attendere che il paziente riprenda coscienza e quindi verificare eventuali sintomi insoliti e portarlo immediatamente all’ospedale.

Secondo la medicina tradizionale cinese, questo metodo è al 100% per salvare vite umane e la cosa migliore da fare in un caso di ictus in modo che il paziente sopravviva senza danni cerebrali.

 

Commenti

0 commenti