Energia Positiva

Insegnamento: Ti tornerà utile ogni volta che dovrai prendere una decisione importante

Insegnamento:  può aiutarci a capire come vogliamo essere nella nostra vita.  Ogni insegnamento dei nostri nonni ce lo portiamo dentro di noi come un bene prezioso.

Gli insegnamenti del passato ci aiutano a comprendere la vita e non vanno mai dimenticati. Ogni insegnamento del passato ci insegna giorno dopo giorno ad affrontare la vita.

E’ una ricchezza che dobbiamo portare sempre con noi e tramandare.

Quante volte sedendoci accanto ai nonni siamo rimasti affascinati dal racconto delle loro storie.

A volte non riuscivamo nemmeno a capire se si trattava di racconti fantastici oppure erano reali.

Fatto sta che sono rimasti dentro di noi e difficilmente possiamo dimenticarli.

Oggi, purtroppo, con la società moderna non si dà molto spazio alle persone anziane che hanno ancora tanto da insegnarci.

Per fortuna molti di noi che abbiamo saputo cogliere la vera essenza della vita, tramandiamo gli insegnamenti alle nuove generazioni.

Oggi vi raccontiamo la parabola dei lupi che contiene una lezione di vita che ci farà riflettere.

Questo insegnamento ti tornerà in mente ogni volta che dovrai prendere una decisione importante

Una notte, un vecchio indiano stava trascorrendo del tempo con il suo nipotino.

Condivideva con lui la sua saggezza.

Il bambino lo ascoltava molto attentamente ed era molto meravigliato per ogni aneddoto che il vecchio gli raccontava.

Nonno e nipote trascorrevano molto tempo assieme.

Il bambino nutriva per il vecchio grande affetto e ammirazione per tutti gli insegnamenti che sapeva dare.

Quello fu un giorno speciale per il piccolo, perché avrebbe imparato una grande lezione che non dimenticò mai.

Così il  nonno racconta la storia di due lupi.

– “Ogni persona combatte interiormente una lotta costante: un terribile scontro tra due lupi!”.

Disse il vecchio indiano.

– “Due lupi?”. Chiese ingenuamente e con curiosità il bambino.

– “Due. Uno è il male. La paura, la rabbia, l’invidia, il risentimento, l’orgoglio, l’avidità. l’ego, la cattiveria, l’arroganza, la compassione e la colpa.

Però l’altro è il lupo buono. È allegria, pace, amore, speranza, bontà, generosità, verità e fiducia!”.

Spiegò il nonno.

– “E quale lupo vince, nonno?”.

Chiese il bambino con gli occhi pieni di emozione.

– “Vincerà sempre il lupo che tu decidi di alimentare…”.

Disse il vecchio.

I due lupi simboleggiano le due parti di noi.

Abbiamo sia una parte buona e compassionevole e una cattiva, egoista e superficiale.

Questo semplice racconto ci insegna che dentro ognuno di noi vive sia la bontà che la malvagità.

La loro misura dipende da noi.

Prevale l’una o l’altra in base allo spazio che noi vogliamo dargli.

E’ la rabbia, l’egoismo, la malvagità e l’orgoglio a prendere su di noi il sopravvento?

Stiamo dando spazio al lupo del male.

Se, invece, sappiamo ascoltare e perdonare; se amiamo e siamo generosi con il prossimo, stiamo alimentando il lupo del bene.

La nostra anima si espande e diventiamo persone migliori.

In ogni nostra azione quotidiana riflettiamo che persone vogliamo essere.

Se decidiamo di nutrire il lupo del male o invece lo vogliamo fare  morire di fame.

Se, invece, desideriamo alimentare il lupo del bene, trattiamo meglio il prossimo.

Guardiamoci intorno e decidiamo cosa vogliamo farne della nostra vita.

Nutrendo il lupo del bene, anche noi vivremo felici e chissà che altri lupi del bene ci verranno in aiuto.

Ti è piaciuta questa storia? 

Sicuramente questo insegnamento ti tornerà in mente ogni volta che dovrai prendere una decisione importante.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close