Varie

Oggi è un altro giorno, Lory Del Santo da brividi: “Durissima, in casa senza il riscaldamento”

Lory Del Santo ha partecipato come ospite al programma televisivo “Oggi è un altro giorno” , condotto su Rai 1 da Serena Bortone.
L’amata showgirl, che ha partecipato anche al Grande Fratello, ha raccontato la sua storia sin dall’infanzia e ha dimostrato ancora una volta quanto sia una donna forte.

Oggi è un altro giorno, Lory Del Santo da brividi: “Durissima, in casa senza il riscaldamento”

Il suo racconto è partito dagli albori della sua vita; Lory è stata partorita in una stalla, in quanto la casa dove viveva la sua famiglia non era dotata di finestre. La sua era una famiglia molto povera e le loro condizioni economiche peggiorarono quando il padre di Lory morì in un incidente d’auto.

Alla morte del marito, la madre di Lory si trovò sola a crescere le sue due bimbe; Lory che aveva all’epoca 3 anni e la sorellina più piccola di soli pochi mesi. “Non importa da dove si parte, ma dove si arriva. Il mio destino era segnato” – dice la Del Santo , eppure di strada ne ha fatta poi tanta.
La Del Santo racconta di aver trascorso buona parte della sua infanzia in un istituto gestito dalle suore; la madre era costretta a lavorare tutto il giorno per poter sbarcare il lunario.

Ma in quell’istituto Lory ha potuto studiare.
“Lei non aveva un’istruzione, quindi ha sempre pensato che il diploma e la laurea fossero importanti nella vita. Per lei studiare era fondamentale e io non potevo deluderla” dice Lory parlando della madre.

Per anni la Del Santo ha cercato di studiare per rendere contenta ed orgogliosa la madre, ma poi il suo istinto la portò a scappare di casa per trovare la sua strada nel mondo a cui sentiva di appartenere… la televisione.

La bella Showgirl ha trovato il successo, ma purtroppo questo non è bastato a darle gioia per tutta la vita.
Purtroppo la Del Santo ha subito gravi lutti, in quanto ha perso 3 figli e ciò ha ovviamente devastato di dolore la sua anima.

Il suo primo figlio, avuto con Eric Clapton, cadde accidentalmente dal cinquantatresimo piano di un grattacielo di New York a soli 5 anni.
Ebbe poi un secondo figlio con Richard Krajicek che purtroppo morì a soli 15 giorni per cause naturali.

Nel 1991 è poi nato suo figlio Devin avuto con Silvio Sardi e poi nel 1999 nacque Loren. Sembrava ormai superato il dolore ma poi nel 2008 il suo secondogenito Loren si è tolto la vita rigettando la Del Santo nel dolore.

Il ragazzo soffriva di anedonia, un disturbo che lo ha portato a dissociarsi dalla realtà: “Lui era perfetto ma aveva delle caratteristiche che, se non le conosci, credi siano della sua personalità, mentre invece sono sintomi della sua malattia.

Forse è meglio che sia successo, ed è per questo che mi sono un po’ calmata. Ci sono malattie che non tornano mai indietro, e le medicine che possono guarirle portano a disfunzioni fisiche gravissime. Lui ha vissuto il meglio che poteva e io gli ho dato tutto, non ho nessun rimpianto“.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button