Benefici per te

10 consigli per rimanere freschi in casa in estate (anche senza condizionatore)

10 consigli per rimanere freschi Circondarsi di verde, non aprire troppo porte e finestre, non accendere il forno o il piano cottura. Sono solo alcuni stratagemmi (che funzionano) per tenere il caldo lontano da casa tua. Una buona e più ecologica alternativa al condizionatore. E se proprio non resisti al caldo, puoi usare un piccolo ventilatore dal dispendio energetico basso.

È arrivata l’estate e già bisogna fare i conti con temperature ben sopra i 30 gradi e con la consueta afa che caratterizza ormai il nostro clima estivo.

Se fai parte di quella categoria di persone che non ha il condizionatore montato in casa non deprimerti, perché qualche accorgimento per vivere bene in casa in estate, esiste e soprattutto funziona.

D’altronde. mi sembra di ricordare che trenta, quarant’anni fa i condizionatori non fossero così comuni nelle case e in qualche modo si sopravviveva lo stesso alla calura estiva.

Ecco quindi alcuni stratagemmi per stare bene anche in casa quando là fuori la colonnina del termometro non tende ad abbassarsi.

I consigli per restare al fresco in casa in estate
1.
Spegni gli apparecchi elettronici
2.
Organizza il frigorifero
3.
Porta a tavola frutta e verdura
4.
Non aprire troppo le finestre
5.

Tieni le persiane chiuse

6.
Rinfrescati spesso
7.
Evita l’umidità
8.
Circondati di verde
9.
Riparati con le tende esterne
10.
Acquista un ventilatore
Oltre a consumare energia, riscaldano l’ambiente. Tutti i dispositivi elettronici come computer, wi-fi e televisione, andrebbero spenti se il loro utilizzo non è essenziale. Tienili scollegati anche durante la notte, per evitare il pur minimo dispendio di energia, anche quando rimane accesa solo la lucina dello stand-by. Evita poi di utilizzare il forno e il piano cottura, soprattutto nei giorni più caldi e afosi.
Quando fa caldo è essenziale bere molto. Nel frigorifero quindi non dovrebbe mai mancare acqua e qualche bevanda fresca con cui dissetarsi durante la giornata. Evita bevande troppo zuccherate che, non solo apportano una quantità elevata di calorie, ma non tolgono nemmeno la sete. Preferisci del thé freddo fatto in casa, una limonata fresca e dell’acqua aromatizzata con frutta di stagione che fornisce vitamine, antiossidanti e sali minerali.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button