Bambino arcobaleno: Cos’è un bambino arcobaleno? Leggi per saperlo

Bambino arcobaleno:  Mia figlia è nata dopo aver subito la dolorosa perdita del mio primo bambino. Le mamme che hanno vissuto questa terribile situazione sanno cosa significa questo termine: è speranza, è luce, è gioia dopo la tempesta.

Sono quelli che nascono dopo la morte di un bambino precedente, durante la gravidanza, al momento del parto o dopo la nascita.

Cosa significa l’arcobaleno?

Per molte culture, l’arcobaleno è un simbolo di positivismo e buona fortuna.

Tra gli sherpa del Tibet c’è una leggenda secondo cui quando il Lama raggiunge un alto grado di perfezione e arriva il momento della sua morte fisica, il suo corpo si disintegra e diventa un arcobaleno.

Per i nativi americani, l’arcobaleno è un simbolo del cambiamento, dell’inizio di un nuovo stadio più favorevole. È portatore di felicità e vita.

I Celti lo consideravano un simbolo magico che dispensava tesori e ricchezze, mentre i greci credevano di rappresentare i loro dei.

Rainbow baby porta speranza dopo la tempesta

Un bambino arcobaleno porta gioia

Un bambino arcobaleno nasce in condizioni molto difficili perché i genitori che hanno perso un figlio prima di avere molta paura e tristezza.

E la paura non è solo perché la morte ci colpisce ancora. C’è una paura più grande: siamo terrificati dal fatto che il nostro piccolo morto scomparirà, che la gloria della gravidanza cancellerà la nostra memoria e svanirà l’amore che proviamo per il piccolo angelo che ha iniziato (che nei nostri termini chiamiamo stella del bambino).

Ecco perché i bambini arcobaleno hanno una gravidanza particolare. Da una parte sono estremamente curati (medicalmente), ma i genitori hanno sentimenti contrastanti.

Secondo la psicologa Sara Jort, membro dell’Associazione spagnola di psicologia perinatale (AEPP), una gravidanza dopo una perdita comporta più stanchezza fisica ed emotiva del solito. “Ma quando arriva il nuovo bambino, rallegra la vita dei suoi genitori”.

Perché il termine arcobaleno è diventato così popolare?

Anche se è un concetto che richiede molto tempo, recentemente i fotografi hanno fatto delle sessioni per incoraggiare mamme e papà che hanno sofferto la morte di un bambino per essere incoraggiati ad avere un cucciolo di arcobaleno, perché credetemi non è una decisione semplice.