Donazione: Mamma dona parte del suo fegato ad un bimbo sconosciuto

Donazione: Un gruppo di mamme online può offrire conforto e sostegno alle neomamme, ma nessuno si è mai aspettato che potesse portare a una donazione di organi salvavita.

Il 23 settembre, Robin Bliven ha pubblicato una foto stimolante di Andrea Alberto, una madre del suo gruppo di madri online che si è fatta avanti per aiutare il piccolo Callum Rescsanski, 11 mesi, un ometto bisognoso di un trapianto di fegato.

Donazione di fegato, Sebbene Andrea, mamma di 32 anni, non avesse mai incontrato Cal, gli ha donato un pezzo del suo fegato per fargli vivere.

“Le persone possono dire molte cose sui gruppi di mamma su Internet”, ha scritto Bliven nella didascalia della foto. “Ecco cosa posso dirti del mio … quando questo piccolo sacco di zucchero, Cal, aveva bisogno di un FEGATO da un donatore vivo per sopravvivere, oltre 100 mamme del mio gruppo hanno chiamato per essere proiettate come potenziali donatori.” bella mamma eroe nella foto sotto nel nostro gruppo che si è opposta al compito.

Domani questo dolce bambino si recherà in un intervento di 10 ore per ricevere un fegato da una mamma che non aveva mai incontrato se non attraverso Facebook “, ha spiegato Bliven. Per Andrea, la decisione di donare un organo è stata facile quando ha saputo che era necessario un bambino nel suo gruppo privato di mamme di Facebook.

“Sapevo che la donazione di organi sarebbe stata una cosa che avrei voluto fare, quindi quando ho scoperto che Cal era in lista per il trapianto, è stata una decisione molto semplice”, ha detto ANDREA aI Genitori.

Bliven ha rivelato che non è stato facile per Andrea donare il suo fegato. “È una mamma single che ha lasciato i suoi due figli a casa e viaggiato da Boston a New Haven per regalare un pezzo del suo corpo in modo che questa bambina possa vivere”, ha detto Bliven nel suo post di Facebook. “Puoi parlare con smack di gruppi di mamme su Facebook tutto ciò che vuoi … ma non parlare di smack sul mio, perché la folla ha acquistato un organo fuori di testa”

Un trapianto di fegato è un intervento chirurgico in cui il fegato di una persona malata viene sostituito con uno sano. La maggior parte delle donazioni di fegato proviene da coloro che hanno accettato di donare un organo dopo la loro morte.

Ma nel caso del bambino Cal, un donatore vivente aveva bisogno di rinunciare a una parte del suo fegato, dandogli l’opportunità di rigenerarsi. Il fegato di un bambino può rigenerarsi in dimensioni normali in poche settimane.

Le mamme del gruppo Facebook di Bliven e Andrea tengono incontri nella regione nord-orientale, e fu allora che incontrò per la prima volta Beth Rescsanski, la madre di Cal. Cal si ammalò poco dopo la nascita e Andrea si era fatto avanti per essere valutato senza incontrare la famiglia che avrebbe finito per aiutare.