Salute e benessere

Il test dello iodio: può rivelare se hai il cancro vagi**le

Il test dello iodio: Paura, vergogna, ignoranza … le cause possono essere diverse, ma l’unica realtà è che non chiediamo a cosa serva o cosa significhi positivo in un test ginecologico come il cosiddetto Schiller .

È comune ascoltare il termine test di Schiller quando il medico ha una colposcopia . Tuttavia, possiamo identificarlo come il liquido scuro che viene inserito nella vag**a.

Il test dello iodio cosa rivela?

Dopo la prima revisione dello specialista con la camera dell’esame.Secondo uno studio pubblicato sull’International Journal of Reproduction Contraception, Obstetrics and Gynecology , questo test è finalizzato alla rilevazione tempestiva del cancr* vagi**le e cervice . Come? Questa procedura prevede l’applicazione di una soluzione di iodio alle pareti della vag**a e della cervice. Le cellule normali diventeranno marroni, mentre quelle con qualche anomalia appariranno gialle.

Come funziona

Per iniziare questo test, utilizzare la soluzione di iodio di Lugol, che è composta da ioduro di potassio, acqua distillata e iodio. Ora, le cellule sane contengono glicogeno, le lesioni precancerose no. Quando si applica lo iodio l’area senza alterazioni assorbe ha cambiato colore, al contrario quando ci sono alterazioni .

Cosa significa un risultato positivo?

Secondo il Manuale pratico per il rilevamento visivo delle neoplasie cervicali, dell’Organizzazione mondiale della sanità, un risultato è positivo quando ci sono aree di trasformazione, denso, denso, luminoso, giallo senape o iodonegativi di zafferano vicino al foro esterna.

Nel caso di trovare il cancro, sarà caratterizzato da una massa proliferante ulcerata, irregolare e nodulare, che diventa gialla con l’applicazione di iodio.

Il cancro vaginale è una delle malattie più comuni nelle donne e di solito ha i seguenti sintomi: insolito sanguinamento vaginale, acquoso perdite vaginali, grumo o massa nel della vagina, dolore durante la minzione, costipazione e dolore pelvico .

È importante che prima di qualsiasi sintomo di cui  vi ho parlato che andiate dal medico, poichè sono sintomi da non sottovalutare per alcun motivo.

Related Articles

Back to top button