Storie e leggende metropolinate

La madre dona 14,8 litri di latte materno dopo aver perso il bambino

La madre dona 14,8 litri di latte materno dopo aver perso il bambino.Per 63 giorni ha conservato il latte materno giorno e notte per donare alla sua banca locale

Sierra Strangfeld è una giovane americana che; come ogni nuova madre,era ansiosa e felice di accogliere il suo bambino, ma una diagnosi fatale per il suo bambino avrebbe cambiato il corso dei suoi piani.

La madre dona 14,8 litri di latte materno dopo aver perso il bambino

I medici hanno informato Sierra che il bambino soffriva della sindrome di Edwards; una malattia nota come trisomia 18 ed è un problema durante la divisione cellulare che fornisce al feto una copia aggiuntiva di materiale genetico, che influenza lo sviluppo del Bambino; placenta e cordone ombelicale e riduce l’aspettativa di vita.

Sebbene il bambino sia nato vivo, è morto tre ore dopo la sua nascita.

Nonostante si sentisse devastata, Sierra aveva preso una decisione stimolante durante la sua gravidanza:

se non fosse riuscita a salvare suo figlio Samuel, avrebbe aiutato a salvare la vita di altri bambini donando tutto il latte materno che aveva prodotto.

Per 63 giorni la donna rimuoveva e conservava il latte materno da donare alla banca nel suo stato. In totale ha ottenuto 14,78 litri.

Ci sono stati momenti in cui ero arrabbiata e stanca, sia fisicamente che mentalmente, perché è molto difficile farlo quando il tuo bambino non è lì “

ha detto Strangfeld in un post di Facebook; aggiungendo che in ogni momento ha sentito la presenza di suo figlio ed era lui che gli ha dato il coraggio e la resistenza per finire la sua causa.

L’atto disinteressato di Sierra ha ispirato e commosso migliaia di persone; che hanno replicato il messaggio della donna e lo hanno riempito di commenti di ammirazione.

“Wow, grazie mille a tutti per le vostre parole gentili e incoraggianti. Non mi sarei mai aspettato che questo diventasse virale in questo modo!

Lavoriamo per sensibilizzare su questa malattia, sulla trisomia 18 “, ha detto Sierra nei suoi social network osservando la reazione che aveva avuto la sua donazione di latte materno.

La trisomia 18 è una patologia che si verifica in una delle 2.500 gravidanze e in una delle 6000 nascite negli Stati Uniti, l’aspettativa di vita nei bambini che ne soffrono è minima e la ricerca scientifica è ancora in corso per cercare di evitare patologia.

Vedi anche -> Vantaggi dell’allattamento al seno per le madri

 

Related Articles

Back to top button