Salute e benessere

Limone: Prova questa ricetta al limone e smetti di spendere i tuoi soldi

Limone: Prova questa ricetta al limone e smetti di spendere i tuoi soldi per i trattamenti di pressione sanguigna e colesterolo

Uno su due infarti è causato da disturbi legati al livello di colesterolo nel sangue e il 20% della popolazione adulta avrebbe un tasso elevato rispetto a quest’ultimo. Inoltre, quasi 15 milioni di francesi soffrono di ipertensione.

Limone: Prova questa ricetta al limone e smetti di spendere i tuoi soldi

Nonostante le diverse generazioni che ci separano, i nostri antenati avevano a lungo inventato rimedi naturali per diverse malattie, che successivamente abbiamo ereditato e le cui proprietà medicinali sono state dimostrate dal progresso della scienza.

Questa vecchia ricetta che aiuta a porre rimedio alla pressione arteriosa e ai disturbi del colesterolo nel sangue si basa sulla presenza benefica di 5 ingredienti:

aglio

Il rapporto potassio / sodio presente nella composizione  dell’aglio  aiuta a regolare il livello di fluidità nel  sangue , a ridurre il colesterolo e a rimediare all’aggregazione piastrinica.

Inoltre, contiene un elemento antiossidante, il selenio che agisce contro l’invecchiamento cellulare.

L’ aglio  contiene anche gli acidi fenolici che agiscono come antisettici contro le infezioni virali del sistema respiratorio e digerente.

Questo è il motivo per cui è raccomandato in inverno. 

È anche un buon agente ipoglicemizzante (mantiene un corretto livello di zucchero nel sangue) e un importante integratore alimentare per i diabetici.

Aceto di mele:

Frutto della fermentazione della mela, l’aceto di mele (di qualità e prodotto in modo tradizionale) presenta numerosi  benefici  per il cuore, la rigenerazione delle cellule, il sistema nervoso ma anche l’eccesso di colesterolo.

Nel contesto di uno  studio , questo avrebbe dimostrato un’azione efficace su soggetti obesi, in particolare riducendo il loro peso e il loro livello di trigliceridi.

Miele:

Uno  studio  in vivo è stato in grado di dimostrare che il consumo di miele ha funzionato riducendo lo stress renale, che consente quindi la regolazione della pressione sanguigna.

La sostituzione del  miele  con lo zucchero può anche ridurre l’indice di massa corporea e quindi essere utile per le persone che soffrono di colesterolo.

limone:

Il  limone  contiene flavonoidi che il loro effetto evitare la condensazione di cattivo  colesterolo  nelle arterie del cuore e quindi aiutano a prevenire il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari, oltre al suo ruolo nella stabilizzazione della pressione arteriosa.

Incorporarlo in questa ricetta quotidiana ti fornirà anche un buon contenuto di  vitamine  A, B1, B2, B3, B5, B9 ed E, proteine ​​e oligoelementi come rame, calcio, ferro, magnesio, potassio, zinco e fosforo.

Ginger:

Secondo un  rapporto  pubblicato dalla rivista  Phytomedicine , lo zenzero ha dimostrato un notevole effetto riducente sul colesterolo LDL.

Inoltre, agirebbe anche in modo benefico con le persone che soffrono  di diabete di tipo 2 .

Uno  studio  conferma che l’integrazione con polvere di zenzero avrebbe comportato un notevole effetto sui pazienti affetti da questa malattia.

Per preparare questa ricetta, avrai bisogno di:

un  cucchiaio di succo di limone

un cucchiaio di aceto di mele

un cucchiaino di miele

1 spicchio d’aglio grattugiato

1 pezzo di zenzero fresco grattugiato

preparazione

Metti tutti gli  ingredienti  in un frullatore e mescola per 30 secondi.

Scolare il liquido e conservarlo in frigorifero per 5 giorni.

Questa preparazione deve essere consumata due volte al giorno: al risveglio a stomaco vuoto e prima di cena.

Non superare la dose raccomandata.

Questa ricetta non è raccomandata per le donne in gravidanza o in allattamentoe le persone che soffrono di malattie del sangue.

L’aglio che contiene non è raccomandato per le persone con porfiria e le persone che hanno subito un intervento chirurgico, a causa del suo effetto anticoagulante che può causare sanguinamento.

Ricorda che queste ricette non sono alternative al trattamento medico e che la consulenza medica è essenziale per qualsiasi problema di salute. In caso di dubbi, consultare immediatamente il medico.

Related Articles

Back to top button